LgoLCCI

VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO LCCI

- N° 2017/1 del 14/02/2017 -

 

Il giorno 08 febbraio 2017 il Presidente, in riferimento ai quesiti posti in precedenza via email ai consiglieri ed ai coordinatori in merito alla Mostra Monografica del Club da organizzarsi nell’area centro/sud del paese intorno alla prima decade di dicembre 2017 e sulla base dei contributi ricevuti, dichiara quanto segue:

La prima mostra Monografica del Club si terrà a Castrocielo nella prima decade di dicembre in collaborazione col Club del Border. E’ in via di definizione la location esatta e conseguentemente la data. In ogni caso l’ingabbio avverrà il sabato dalle 14:00 fino alle 20:00. Il giudizio inizierà alle 9:30 della domenica e lo sgabbio nel primissimo pomeriggio. Lo scopo dell’evento è quello di creare un momento di massima partecipazione e di coesione dei soci del club che potranno avvantaggiarsi di un evento così “contratto”. L’idea sarebbe quella di trascorrere tutt’insieme la serata del sabato presso la struttura (stiamo cercando di avere un ottimo prezzo per le camere) e di godere tutt’insieme del giudizio e del pranzo della domenica!

Sulla base delle indicazioni ricevute dai consiglieri e dai coordinatori, dopo lunghe discussioni e diversi confronti, l’evento avrà le seguenti caratteristiche:

  1. Sentita la sua disponibilità, il Giudice sarà Il prof. Ernesto Benussi ed in tale occasione potrà essere affiancato da 2/4 allevatori esperti per un apprendimento specialistico delle fasi del giudizio (rif. Verbale 03 2016 del CD);
  2. Mostra aperta a tutti gli allevatori di Lizard con le seguenti modalità: ingabbio 5 euro a soggetto;
  3. Categorie (che verranno pubblicate sul catalogo presto disponibile sul sito del club): Le stesse di Bologna per quanto riguarda i singoli. Per quanto riguarda gli Stamm: Stamm Dorato Clear Cap, Borken Cap e Non Cap; Stamm Argentato Clear Cap, Borken Cap e Non Cap.. Quindi, per la Monografica del Club a Castrocielo 2017 avremo: 12 categorie singoli e 6 categorie Stamm;
  4. Premiazione: Best in Show e Best Stamm in Show (coccarda, trofeo/targa e pubblicazione foto allevatore/soggetto sul sito del club per tutto l'anno), Best Opposite Sex, Best Gold, Best Gold Opposite Sex, Best Silver, Best Silver Opposite Sex, Best Stamm Gold e Best Stamm Silver (coccarda e pubblicazione foto allevatore/soggetto sul sito del club per tutto l'anno);
  5. Logistica ed organizzazione: Il comitato organizzatore della mostra s’identifica col CD stesso che si avvale della fattiva collaborazione dei Sig. Coordinatori. Il Club proverà a trovare il supporto di qualche  sponsor che possa aiutare economicamente lo “slancio passionale” di questo evento. Si dà mandato al consigliere Petraroli di realizzare la locandina ed il catalogo e di redigere il regolamento mostra per la successiva approvazione del Comitato. La logistica in loco verrà gestita dal consigliere Mungiguerra, dal consigliere Macchioni e dal coordinatore Orazi. Se non si dovesse riuscire a reperire in loco le gabbie da mostra idonee sia per tipologia che per quantità, queste verranno prese dal consigliere Petraroli, come dallo stesso proposto “a spese proprie”, da Bologna alla fine della Mostra Specialistica 2017 e portate presso i locali della Monografica del Club il giorno prima dell’ingabbio. Chiunque volesse partecipare attivamente alla realizzazione di questo evento, sia socio che non, non ha che da contattare un qualunque membro del Comitato.

Con questa mostra di Castrocielo e prima di questa con quella di Bologna,  il Lizard Canary Club Italiano vuole dare un maggior vigore e una spinta decisiva alla realizzazione di attività propositive e vicine alle esigenze degli allevatori. Il club deve divenire non solo il “luogo” dove si concentrano i migliori allevatori della razza per la protezione ed il miglioramento della stessa, ma soprattutto vogliamo che divenga il ritrovo dove tutti quelli che amano questa razza unica si incontrino in amicizia per godere insieme della loro passione, per confrontarsi, aiutarsi reciprocamente, riconoscersi e migliorarsi. Ognuno di noi sa che per allevare il Lizard sono necessari grandi sacrifici e tanta pazienza. Quindi ognuno di noi riconosce la passione dell’altro e lo stima per questo. Questo è il fulcro sul quale porre la leva che solleverà tutto il Club.
Centro di questo “processo” sono quindi gli allevatori e gli elementi chiave sono la comunicazione chiara, la trasparenza delle decisioni e delle azioni di chi in questo momento si trova a gestire il Club. Per tale ragione vorremmo sottolineare che la definizione di questo verbale è stata lunga e discussa. Molti i diversi ed, in alcune questioni, opposti pareri. Ma alla fine, proprio grazie al valore aggiunto di questo gruppo, di cui prima si parlava, siamo riusciti non solo a raggiungere un accordo, ma ad essere tutti entusiasti di esso superando ogni divergenza!

Per tanto l’invito a tutti, ma proprio a tutti i lizardisti italiani, è quello di partecipare. Partecipare non solo alla mostra, ma anche alla sua organizzazione e realizzazione.
Partecipare a questo nuovo momento, a questo nuovo percorso insieme.
Partecipare con passione alla salvaguardia di questa razza che tanto ci avvince e quindi partecipare alla vita del Lizard Canary Club Italiano.

 

Il presente verbale è approvato all’unanimità.

 

 

  Il Presidentefirma Carillo 10K___________

FooterLCCI1000x130.png

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.


E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Open Source Solutions.